I vantaggi del sistema automontante Ilma

 In Tensostrutture

In questo articolo spiegheremo le caratteristiche peculiari delle tendostrutture automontanti e soprattutto la differenza tra tendostruttura automontante Ilma e le tendostrutture classiche, normalmente presenti in commercio.

Tendostrutture Ilma: caratteristiche e vantaggi

Le tendostrutture Ilma, al pari di innumerevoli prodotti anche di qualità presenti sul mercato, sono costituite da una struttura in profili di acciaio zincati a caldo e tamponature in telo PVC.
Il motivo della grande diffusione delle tendostrutture su tutto il territorio e l’utilizzo da parte di imprese, noleggiatori ed altri operatori, risiede in alcune caratteristiche peculiari delle strutture metalliche tamponate in telo pvc, molto vantaggiose rispetto ad altre soluzioni che utilizzano come struttura portante il legno, la muratura il calcestruzzo, ecc.
Infatti le tendostrutture per il mantenimento delle caratteristiche di resistenza:

  • richiedono poca manutenzione
  • offrono costi contenuti
  • tempi rapidi di installazione (dall’ ordine alla installazione sono sufficienti periodi dai 30 ai 60 giorni, a seconda dell’importanza),
  • sono mobili, ovvero possono essere smontate e impiegate in altro luogo
  • possono essere modulari, ovvero essere ampliate in un secondo tempo
  • godono dell’ammortamento in soli 5 anni
  • sono conformi alle normative tecniche in vigore in materia.

Inoltre un altro vantaggio che risiede nell’acquisto di una tendostruttura consiste nell’agevolazione dei permessi e burocrazia per la sua installazione, che generalmente si ottiene tramite S.C.I.A e in alcuni casi D.I.A, senza quindi il ricorso al permesso di costruire, alquanto oneroso sia in termini dei tempi per l’ottenimento, che dei costi.

Le tendostrutture ILMA hanno una caratteristica fondamentale che le contraddistingue da tutte le altre in commercio: il fatto che la copertura si monta a terra e si innalza in quota mediante sistema di sollevamento appunto automontante. Questo permette di operare in totale sicurezza per gli operatori.
A differenza delle classiche tendostrutture temporanee in commercio, gli automontanti ILMA sono itineranti per eccellenza, concepiti e costruiti per consentire frequenti montaggi e smontaggi, a seconda degli utilizzi e delle esigenze, senza naturalmente precludere di lasciarle montate stabilmente per tutta la vita utile.
Le altre tipologie di tendostrutture (non automontanti), generalmente devono essere montate in quota, mediante l’utilizzo di scale carrelli o gru, altre prevedono sì il montaggio a terra limitatamente alla struttura portante, ma per l’ innalzamento è necessario procedere con mezzi adeguati e/o personale altamente formato, vista la pericolosità di ribaltamento.
Inoltre i teli di tamponatura devono essere collegati in quota con non piccole difficoltà da parte degli operatori.
Il sistema automontante è un meccanismo che permette di assemblare tutta la copertura a terra compreso il tamponamento in PVC, e di innalzarla in quota in un secondo tempo per completare il montaggio. Il sistema automontante permette di montare la copertura a terra attraverso sistemi rapidi di collegamento: bulloni e a incastro, in tempi alquanto veloci, conferiscono così alla tendostruttura la proprietà di copertura temporanea ed itinerante.
Le tendostrutture Ilma o per brevità gli automontanti, offrono due importanti vantaggi.

Uno riguarda la sicurezza degli operatori dal momento che per il montaggio della struttura metallica ed allestimento del telo operano a terra, senza quindi ricorrere a carrelli scale carrelli e gru.

L’altro riguarda l’impiego di manodopera non specializzata (chiunque è in grado di allestire un automontante), per il fatto che si opera appunto a terra e che la tipologia di collegamenti è alquanto semplice, corredata da schema di montaggio.Tendostruttura Automontante Ilma

Tendostrutture Ilma autonome e vantaggiose

Un’altra importante caratteristica degli automontanti riguardo le prerogative di struttura temporanea per eccellenza, è la completa assenza di opere murarie e in particolare delle strutture di fondazioni. Infatti per la stabilità sono previste zavorre alla base di ogni pilastro in funzione dell’altezza dei pilastri. A differenza ad esempio dei capannoni retrattili e/o del capannone su ruote, richiudibili a pacchetto, che necessitano per la stabilità e per l’installazione di guide metalliche alla base entro cui scorrono le ruote per l’apertura/chiusura.
Tali strutture sono impropriamente classificabili come mobili, ovvero che possono essere smontate e rimontate: si tratta quindi di installazioni temporanee dal momento che sono stabilmente fissate al suolo attraverso strutture di fondazioni che ne assicurano la stabilità. Chiaramente il ricorso alle strutture di fondazioni comporta un costo aggiuntivo che il venditore di solito non esplicita chiaramente, con il risultato di far lievitare il costo complessivo dell’intervento. Al costo della fornitura e posa in opera si deve infatti aggiungere, la progettazione e realizzazione delle strutture di fondazione
Al contrario gli automontanti Ilma sono autonomi: è sufficiente che siano appoggiati al piano di posa senza opere murarie.

Nel caso di smontaggio la zona di installazione e il piano di posa rimangono immutati senza trasformazioni alcuna del territorio. Tutto ritorna come prima.
Il costo della tendostruttura automontante non comporta altri costi come la progettazione e la realizzazione delle strutture di fondazione.

Si tratta di un prezzo comprensivo di ogni onere per l’utilizzo in sicurezza. Aggiungiamo che il sistema automontante permette di livellare la copertura, ponendola in bolla nel caso che il piano di posa non sia alla stessa quota: l’unica condizione è che i pilastri siano posti a piombo.
Allestire un’area coperta in tempi rapidi, operare in totale sicurezza per gli operatori, far fronte a un incremento di lavoro, creare un efficace riparo dalle intemperie, evitare qualsiasi opera muraria. Queste sono soltanto alcune prerogative degli automontanti Ilma.

Recent Posts

Leave a Comment

Automontante Oasi Logistica- Tendostrutture flessibili - img_2938Tribune per congressi