Rampe Per Disabili

Le rampe per disabili sono installazioni per negozi, centri commerciali, bar, ristoranti, palazzine abitative, chiese, ospedali, strutture industriali per garantire l’accesso anche ad anziani e a persone con disabilità e adempiere ai regolamenti edilizi comunali e alle normative di Legge.
Le rampe mobili permettono di superare gradini, bordi e marciapiedi elevati e di far passare scooter elettrici e carrozzine.

Le barriere architettoniche sono elementi costruttivi che impediscono o rendono difficoltosi gli spostamenti o l’accesso agli ambienti, specialmente alle persone con ridotta capacità di movimento.
Ilma si impegna per garantire a tutti le stesse possibilità di superare le barriere architettoniche abitative e ai locali commerciali grazie alle proprie rampe di scale in alluminio e pedane in lamiera che creano un percorso aggiuntivo accessibile a tutti.

Il catalogo di Ilma mette a disposizione una vasta scelta di modelli di rampe pieghevoli e pedane innovative, permettendo a tutti di muoversi nella massima liberà negli ambienti urbani.

Rampe per disabili – Come rimuovere le barriere architettoniche

L’accesso alla propria casa e a ogni altro edificio non deve essere un vantaggio elargito da costruttori illuminati, ma un diritto immancabile per ogni cittadino alla base della felicità stessa.
Ilma, con la propria produzione di pedane e rampe per disabili, risponde ai bisogni delle persone con difficoltà nello spostarsi per migliorarne la qualità della vita.
La nostra mission è quella di rendere tutti gli ambienti perfettamente raggiungibili e di rimuovere le barriere architettoniche che riducono l’autonomia, e perciò la felicità, delle persone.

Le rampe sono la soluzione perfetta per rimuovere gli ostacoli architettonici che ostacolano l’accesso a locali, abitazioni, enti pubblici, ospedali, alberghi, magazzini, negozi e ogni altro tipo di esercizio pubblico. Permettono facilmente il passaggio di carrozzine a mano o elettriche, scooter per disabili, anziani con supporti per il momento, grazie alla superficie ampia di scorrimento senza bordi.

La rampa è la soluzione più versatile ed economica per garantire il facile accesso sia agli ambienti aperti che chiusi. Queste introduzioni sono leggere e facili da trasportare, non richiedono manutenzione e possono essere utilizzate per periodi molto lunghi senza alcun problema.
Gli anziani e le persone con disabilità negli spostamenti possono così raggiungere con maggiore semplicità i luoghi di interesse e muoversi agevolmente verso e fuori da essi in completa libertà.

Le nostre rampe certificate sono disponibili in varie lunghezze, in modo da adattarsi alle esigenze di varie edifici e dei soggetti che vi devono transitare. Le superficie antiscivolo sono estremamente resistenti all’usura e all’ingiuria degli elementi che assicura un passaggio stabile e sicuro.

Le pedane per disabili marcate Ilma offrono un gran numero di vantaggi quali:
• la possibilità di rendere i locali accessibili a chiunque, sia per adempiere agli obblighi di Legge che per fare felici tutti coloro che vogliono frequentarli
• occupano il minimo spazio necessario e si pongono in maniera molto discreta
• possono essere installate praticamente ovunque
• assicurano la pendenza e la larghezza adeguate alle esigenze di circolazione
non hanno necessità di manutenzione
• sono trasportabili facilmente nei luoghi adatti
• sono concepite per resistere alle intemperie e alle condizioni climatiche ostili
• rendono il passaggio sicuro e antiscivolo

rampe barriere architettonicheRampe per disabili – Quando sono necessarie

Le rampe per disabili sono obbligatorie – come previsto dalla legge 13/89, decreto 236/89, che definisce gli interventi tecnici da attuare per superare le barriere architettoniche – per i dislivelli superiori a 3,20 metri. Sotto tale livello un gradino si considera superabile semplicemente spingendo di più la carrozzina.

Come indica il Decreto Ministeriale – Ministero dei Lavori Pubblici 14 giugno 1989, n. 236., art. 8.1.11:
<<Non viene considerato accessibile il superamento di un dislivello superiore a 3,20 m ottenuto esclusivamente mediante rampe inclinate poste in successione.
La larghezza minima di una rampa deve essere:
– di 0,90 m. per consentire il transito di una persona su sedia a ruote;
– di 1,50 m per consentire l’incrocio di due persone.>>

Le rampe per disabili che Ilma ti mette a disposizione sono progettate per rendere i tuoi locali perfettamente a norma di Legge e per aiutare le persone con disabilità a circolare liberamente.

Pedane per disabili Ilma – Rampe per disabili sicure e resistenti

Funzionali, resistenti e su misura, le rampe per disabili Ilma costituiscono la struttura ideale per il superamento delle barriere architettoniche, e permettere a chiunque di raggiungere in modo agevole e sicuro l’accesso a un ambiente pubblico o privato.

Nel corso degli anni, ci siamo specializzati nella produzione di numerose pedane per disabili, dando vita, oggi, a strutture metalliche essenziali e funzionali, di ottimo impatto visivo e adattabili in ogni contesto architettonico.

L’aspetto strutturale e la sicurezza di una pedana per disabili sono aspetti fondamentali che non possono essere sottovalutati nella scelta finale.
Noi di Ilma lo sappiamo, e per questi motivi possiamo garantirti un prodotto sicuro e solido, in grado di offrire una durata illimitata in ogni condizione atmosferica e ambientale, senza necessità di manutenzione.

Rampe per disabili – Le pratiche da adempiere per installarle

Lart. 6 del Testo Unico sull’edilizia comma b include gli interventi volti a rimuovere le barriere architettoniche che non richiedono la realizzazione di ascensori esterni o di interventi che manipolano la sagoma dell’edificio.
Perciò l’installazione di rampe per disabili in acciaio zincato o alluminio non richiedano l’autorizzazione all’inizio dei lavori.
È necessario tuttavia far verificare la conformità urbanistica dell’installazione per appurare che sia in accordo con le normative in fatto di abbattimento delle barriere architettoniche, nonché verificare le prescrizioni dei regolamenti edilizi comunali.
Certi comuni suggeriscono di presentare una CILA, una accessibile pratica edilizia che media tra le prescrizioni della normativa vigente e le aspettative comunali.

Rampe pieghevoliRampe per disabili Ilma a norma di Legge

Le pedane per disabili sono soluzioni modulari, ideali per ogni esigenza. Realizzate in acciaio zincato a caldo, possono essere installate all’aperto o al chiuso, anche da parte di personale non specializzato e in tempi rapidi, dal momento che i collegamenti tra i vari elementi sono composti da bullonature o sistemi rapidi ad incastro.

Il piano di camminamento delle pedane è dotato, inoltre, di antisdrucciolo per assicurare la massima stabilità al transito delle persone, evitando così scivolamenti in qualsiasi stagione dell’anno e in ogni condizione atmosferica.

Le rampe per persone disabili Ilma rispettano i parametri di Legge che le rendono affidabili:
• la pendenza delle rampe non è superiore all’8% (tranne che nel caso di adeguamento relazionato allo sviluppo lineare effettivo della rampa)
• la larghezza minima è di 0,90 metri per le carrozzine, 1,50 metri se è possibile l’incrocio di due carrozzine in senso opposto (es. pianerottoli)
• la pendenza massima oscilla tra il 4 e il 6% per agevolare il passaggio di disabili con accompagnatori
• il parapetto è alto almeno 1 metro
• nel caso dei modelli non protetti da ringhiere è presente un cordolo di almeno 10 centimetri
• ogni 10 metri di lunghezza la rampa prevede un ripiano orizzontale di almeno 1,50 metri X 1,50 metri
• la pavimentazione ha caratteristiche antiscivolo che impediscono lo sdrucciolamento delle ruote

Rampe per disabili – Le agevolazioni

Il Decreto Legislativo 126/2012 prevede agevolazioni burocratiche per la rimozione di barriere architettoniche, associandole all’edilizia leggera. Allo stesso modo la Legge 9 gennaio 1989, n. 13 “Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati” introduce la possibilità di chiedere contributi per eliminare la barriere architettoniche in casa.

Hai bisogno di aiuto per scegliere le rampe per persone con disabilità più adatte al tuo edificio, oppure per sapere come richiedere agevolazioni per rimuovere le barriere architettoniche?

Noi di Ilma siamo sempre a tua disposizione per aiutarti, consultaci senza impegno!

TUTTE LE NOSTRE RAMPE PER DISABILI SONO GARANTITE E CERTIFICATE A NORMA DI LEGGE

Tutte le nostre rampe sono conformi al D.P.R del 24 luglio 1996 n°503 “regolamento recante norme per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici” DM 14giugno 1989 n°236 “prescrizioni tecniche necessarie……..ai fini del superamento e dell’ eliminazione delle barriere architettoniche”

Richiedi senza impegno un preventivo o un sopralluogo gratuito.

Richiesta Informazioni

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Comune

Organizzazione

Telefono

Indirizzo

Il tuo messaggio

[_post_title]

Privacy* I Accept the terms on the processing of personal data

captcha